Home | News | Attualità

Mafia: Grasso,”libro scritto per i nati dopo il 1992, devono conoscere”

pietro grasso

“Io ho scritto questo libro per i ragazzi nati dopo il 1992, perchè spesso non sanno queste storie. Sì, ogni anno vedono che si ricorda qualche magistrato morto ma da solo questo non basta. Bisogna conoscere ed evitare che questo si ripeta. Dobbiamo avere la consapevolezza che bisogna andare avanti e continuare. Non è bello vivere con il senso di colpa del sopravvissuto. Qualche rischio di attentato c’è stato ma poi per fortuna non si è verificato nulla”. Lo ha detto il presidente del Senato Pietro Grasso, presentando il suo volume “Storie di sangue, amici e fantasmi – Ricordi di ... Continua a leggere »

“Bio-mercato”: si attende un nuovo bando. Degrado nella struttura inaugurata due anni fa

Le condizioni attuali del "bio-mercato"

E’ stato inaugurato nell’aprile del 2015 ma, dopo oltre due anni, non ha mai funzionato. Si tratta del “Bio-Mercato” di via Salvo D’Acquisto realizzato, per una spesa di circa 200.000 euro, con i fondi del progetto “ColtiviAmoAlcamo” realizzato dal “GAL Golfo di Castellammare”. Erbacce, immondizia e degrado, adesso, regnano sovrani. Scomparsi anche alcuni teli da un paio di gazebo. Per fortuna la presenza della videosorveglianza sta facendo da deterrente. All’orizzonte, dalla giunta Surdi, non arrivano segnali concreti sulla messa in funzione del bio-mercato. Ad onor del vero, alla fine dello scorso anno, venne pubblicato, sul sito del comune di Alcamo, l’avviso ... Continua a leggere »

Carenza d’acqua: slitta ancora l’affidamento della direzione dei lavori a Cannizzaro

sorgenti

Bisognerà ancora attendere almeno per altre due settimane. Soltanto il prossimo 10 giugno, infatti, potrà essere ufficialmente assegnata la direzione dei lavori di efficientamento energetico e idraulico delle sorgenti di Cannizzaro. L’offerta è stata già scelta dalla commissione composta dall’ingegnere Anna Parrino, dirigente del comune di Alcamo, e dai professionisti Pietro Colonna e Loredana Mazza, funzionari dell’UREGA, ma bisognava valutare il ribasso prima di assegnare l’incarico. Tutto quindi è slittato al 10 giugno e poi, e breve tempo, dovrebbero cominciare i lavori, per due milioni e mezzo di euro, relativi a un progetto il cui incarico venne conferito circa 15 anni fa. ... Continua a leggere »

L’associazione “Akasa” fa il punto sugli immobili costruiti entro i 150 metri dalla battigia del mare

alcamo marina

Oggi, vVenerdì 26 maggio, alle ore 15.00, al Teatro “Tonino Pardo” negli spazi del Conservatorio “A. Scontrino” a Trapani, l’Associazione “àKasa” organizza un seminario tecnico-legale sul tema “L’inedificabilità della fascia dei 150 mt dalla battigia in applicazione dell’art. 15 della L.R. 78/76. Dubbi interpretativi”. A tale iniziativa hanno aderito l’Ordine e la Fondazione degli Architetti della Provincia di Trapani oltre all’Ordine degli Avvocati di Trapani. Il seminario sarà aperto dalla presidente dell’Associazione “Akasa” Sabina Gianquinto, seguiranno i saluti del presidente dell’Ordine degli Architetti di Trapani Alberto Ditta, del presidente della Fondazione La Grassa Vito Maria Mancuso, del presidente dell’Ordine degli Avvocati Umberto Coppola. ... Continua a leggere »

Alcamo Marina: servizio di salvataggio approvato per i mesi di luglio ed agosto

spiaggia Libera

La L.R. n° 17/1998 istituisce il servizio di vigilanza e salvataggio per le spiagge libere siciliane per cui i comuni devono individuare le spiagge ricadenti nel territorio da adibire alla balneazione fra quelle ritenute idonee, nel rispetto delle disposizioni emanate dalle competenti capitanerie di porto. I tratti di spiaggia più frequentati dai bagnanti lungo il litorale di Alcamo Marina (dalla foce del fiume S. Bartolomeo alla foce del torrente Calatubo) sono: Magazzinazzi – Petrolgas – Battigia – Tonnara – Catena – Casello – Canalotto – Aleccia e Calatubo. Pertanto, il servizio di vigilanza e salvataggio sulla spiaggia di Alcamo prevede ... Continua a leggere »

Approvato il regolamento per le procedure di mobilità volontaria esterna

surdi e comune

La Giunta Surdi ha approvato, ad integrazione del Regolamento di organizzazione degli uffici e dei servizi, il “Regolamento per l’espletamento delle procedure di mobilità volontaria esterna”. Il provvedimento segue la delibera n. 12 del 18.1.2017 con la quale, modificando l’assetto organizzativo, è stata approvata la nuova struttura organizzativa dell’ente e la n. 66 del 24/03/2017 di approvazione del Piano triennale del fabbisogno del personale 2017/2019 con la quale si prevede di attivare e procedure di assunzione per alcune figure professionali. L’art. 30 del D.Lgs.n. 165/2001 prevede che le amministrazioni, prima di procedere all’espletamento di procedure concorsuali, finalizzate alla copertura di ... Continua a leggere »

Piano paesaggistico: sospensiva del TAR per Paceco e gli altri comuni degli ambiti 2 e 3, Alcamo compreso

Il ricorso al Il Tar di Palermo ha emesso la “sospensiva” al piano paesaggistico degli ambiti 2 e 3. L’istanza, presentata dal comune di Paceco, è stata accolta dal collegio composto dal presidente Calogero Ferlisi e dai componenti Giovanni Tulumello e Roberto Valenti. Il piano è stato contestato dall’amministrazione comunale di Paceco perché, se attuato, avrebbe messo in discussione lo sviluppo del territorio. Critica che è stata condivisa, anche con altri ricorsi simili al Tar. I giudici del Tar della Sicilia  hanno fissato per il prossimo 23 novembre la data per l’udienza di merito sul ricorso presentato dal comune di Paceco, ... Continua a leggere »

Giornata della legalità: a Valderice la proiezione della rappresentazione teatrale “La Mafia Normale”

Proiezione la mafia normale

Proporre una riflessione attenta su determinati atteggiamenti che, pur se percepiti come consuete e consolidate abitudini, rivelano invece i germi delle grandi illegalità e della loro passiva accettazione da parte di molti. Questo l’obiettivo della rappresentazione teatrale “La Mafia Normale” che verrà proiettata domani, 23 maggio, al Molino Excelsior di Valderice, in occasione della Giornata della Legalità e del 25° anniversario della strage di Capaci in cui persero la vita il giudice Giovanni Falcone e la sua scorta. L’incontro sarà anche un’occasione utile di confronto sulle notizie di attualità, seguirà infatti, un FOCUS intra-generazionale sul tema della legalità al quale ... Continua a leggere »

Lo Voi, gli imitatori di Falcone e Borsellino fanno un po’ ridere

Lo voi

“Imitatori di Falcone e Borsellino ce n’erano, e soprattutto ce ne saranno successivamente a loro; ma come spesso succede con gli imitatori, a volte qualcuno di questi ha suscitato un po’ di ilarità e l’imitazione non è mai riuscita. Pur conoscendo centinaia di colleghi bravissimi, da magistrato devo purtroppo riconoscere che non ce ne sono stati altri magistrati come loro”. L’ha detto il procuratore capo di Palermo, Francesco Lo Voi, intervenendo alla presentazione, con Maria Falcone, di due libri dedicati a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino nella chiesa di San Domenico a Palermo, dove sono state traslate le spoglie del ... Continua a leggere »

Castellammare, potenziamento della raccolta differenziata per le attività commerciali. Rifiuti organici raccolti sette giorni su sette

raccolta-differenziata bidoni foto web ok 2016-2

Potenziamento della raccolta differenziata anche per le attività commerciali: i rifiuti organici raccolti sette giorni su sette, mattina e pomeriggio. Mercoledì e venerdì la raccolta indifferenziata. Aumentata anche la raccolta di vetro e lettine e permangono le giornate di raccolta di cartone e plastica. Novità illustrate nel corso di un incontro all’aula consiliare dove il sindaco Nicolò Coppola ha incontrato i titolari delle attività commerciali con l’assessore all’Ambiente Maurizio Paradiso, il comandante della polizia municipale Castrense Ganci ed il responsabile comunale del servizio, Gregorio Chiarenza. “Potenziare in questa stagione la raccolta dell’organico, ma anche di vetro e lattine, plastica e ... Continua a leggere »