Home | News | Attualità

Bilancio partecipato: dieci i progetti approvati

piazzo ciullo alcamo comune

Si è svolta presso il Centro Congressi Marconi di Alcamo, l’assemblea pubblica riguardante il Bilancio Partecipato che ha avuto il compito di decidere sulle proposte progettuali presentate dai cittadini. Dichiara il V/Sindaco del Comune di Alcamo con delega all’economia, Roberto Scurto: “l’assemblea ha preso in considerazione 45 proposte progettuali che erano già pervenute e ritenute ammissibili da parte degli uffici e – continua Scurto – sono 10 i progetti approvati per aree, Ambiente, Politiche Giovanili e della Terza Età, Sviluppo Economico, Attività Culturali e Sportive, Lavori Pubblici, per un importo totale di 41 mila euro e che partiranno entro la ... Continua a leggere »

Turnazione idrica settimanale spostata dalle ore notturne a quelle diurne

acqua

L’ufficio acquedotto del Comune di Alcamo ha diffuso una nota stampa relativa agli aggiornamenti della turnazione idrica, nello specifico nuovi orari della turnazione per alcune zone della città. In particolare, nelle zone Partitore, S.Anna Bassa, S.Anna Alta, Pozzetto 17, la turnazione che finora veniva effettuata nelle ore notturne viene spostata nelle ore diurne, dalle 12 alle 19.00. Continua a leggere »

Surdi esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Damiano Ferro, ex portiere dell’Alcamo Calcio

1477889220-0-eccellenza-vince-dattilo-parita-in-paceco-alcamo-sale-la-nissa-ko-riviera-l-analisi

AIl sindaco della Città di Alcamo, Domenico Surdi esprime il proprio cordoglio e quello dell’Amministrazione per la scomparsa di Damiano Ferro, ex portiere dell’Alcamo Calcio, protagonista della scalata che portò, dal ’74 al ’77, la squadra in serie C. Damiano Ferro era residente a Mazara del Vallo ma coniugato con un’alcamese, un messaggio di vicinanza alla famiglia per la perdita del proprio familiare e un pensiero per uno sportivo che ha portato il calcio siciliano, negli anni 70/80, ad un livello agonistico notevole. Continua a leggere »

Alcamo, parte a dicembre il servizio di raccolta indumenti usati

Comune-Alcamo

A partire dal 1^ Dicembre la Città di Alcamo, al fine di aumentare le percentuali di Raccolta Differenziata, avrà sul territorio comunale 34 contenitori stradali, dedicati solo ed esclusivamente alla raccolta degli indumenti ed accessori di abbigliamento usati. In tal modo, asserisce l’Assessore all’ambiente del Comune di Alcamo, Roberto Russo, “l’Amministrazione intende potenziare la Raccolta Differenziata avviando, nello specifico, questa tipologia di rifiuto al recupero presso impianti preposti, come previsto dalla legge, evitando così il conferimento nella frazione “secca indifferenziata”. La ditta che si è aggiudicata il servizio, a seguito di procedure di gara ad evidenza pubblica, è La Cannone ... Continua a leggere »

“Comunichiamo lo Sviluppo”, Balestrate firma il protocollo d’intesa con la Regione

balestrate

Il Comune di Balestrate è uno dei 15 enti in tutta la Sicilia ad aver sottoscritto presso la Presidenza della Regione Siciliana il Protocollo d’Intesa “Comunichiamo lo Sviluppo” , che ha lo scopo di garantire la diffusione capillare sul territorio delle possibilità offerte dal P.O. Fesr 2014-2020, aprendo le porte alla cooperazione, alla partecipazione, alla propensione a “fare sistema”, a “fare rete” “Sono già stati pubblicati bandi per oltre 380 milioni – dichiara il Sindaco Vito Rizzo-  e vi sono avvisi di prossima pubblicazione per quasi 300 milioni, per un totale di 680 milioni di euro  in favore delle imprese, per ... Continua a leggere »

Liceo Allmayer: Il T.A.R. dichiara inammissibile il ricorso avanzato dal Ministero

fazio allmayer

  La Terza Sezione del T.A.R. Sicilia, accettando pienamente le tesi difensive  del Libero Consorzio Comunale di Trapani (patrocinato dalla propria Avvocatura interna), ha con sentenza rigettato, ritenendolo inammissibile, il ricorso avanzato – con istanza  di sospensiva – dal Ministero della P.I. e sostenuto dal Comune di Alcamo, per chiedere l’annullamento della nota con cui nello scorso mese di luglio l’ex Provincia Regionale ha rappresentato al Sindaco di Alcamo le motivazioni che inducono questa medesima Amministrazione a dare disdetta della locazione relativa ai locali in Alcamo attualmente utilizzati dall’Istituto Scolastico ”Vito Fazio Allmayer” . Soddisfazione per l’esito del giudizio de ... Continua a leggere »

Mobilità sostenibile, in arrivo a Custonaci pedibus e bike sharing

mobilità

Ancora un finanziamento per il Comune di Custonaci che rientra nel Programma sperimentale Nazionale di mobilità sostenibile casa-scuola e casa-lavoro di cui all’art. 5 della Legge 221/2015 che vede il Comune di Erice, ente capofila insieme alla coalizione dei comuni di Buseto Palizzolo, Castellammare del Golfo, Custonaci, Favignana, Paceco, San Vito Lo Capo, Trapani e Valderice, tra gli enti locali che beneficeranno di un finanziamento di quasi un milione di euro (€ 999.740,00),  da parte del Ministero dell’Ambiente, con il progetto “Una mobilità senza emissioni per l’Ericino”. Nel Comune di Custonaci, in particolare, saranno finanziati una rotatoria nella zona di confluenza ... Continua a leggere »

Totó Riina sarà sepolto a Corleone

riina

Il boss mafioso Totò Riina sarà sepolto nel cimitero comunale di Corleone, in via Guardia, dove già si trovano Michele Navarra, Luciano Liggio e le ceneri di Bernardo Provenzano: il gotha della mafia corleonese che ha spadroneggiato dal dopoguerra. Nel cimitero c’è anche l’urna coi resti di Placido Rizzotto il sindacalista della Cgil ucciso nel ’48 da Luciano Liggio e dai suoi sgherri. Nel cimitero di Corleone aleggiano anche i misteri della tomba in cui furono trovati due scheletri: uno dei due crani ha un buco segno di un colpo di arma da fuoco. Quei resti, nella sepoltura che una ... Continua a leggere »

L’Istituto comprensivo “S. Pellegrino” adotta Vito Pipitone, ucciso dalla mafia nel 1947

20171110_092041

L’istituto comprensivo “Stefano Pellegrino” adotta Vito Pipitone, vittima marsalese della mafia ucciso settant’anni fa. Si tratta di una tappa del progetto “Cittadinanza e costituzione: ali verso il futuro” che punta formare una coscienza civica negli alunni a partire dalle principali testimonianze del nostro territorio. Secondo questa “ratio” non poteva mancare un’attenzione particolare nei confronti della figura del sindacalista della Federterra Vito Pipitone, che nel tardo pomeriggio del 7 novembre del 1947 è stato raggiunto allo stomaco da un colpo di fucile a causa del quale, l’8 novembre si è spento, dopo 24 ore di terribile agonia. A raccontare quello che ... Continua a leggere »

Alcamo: al via i preparativi per la Giornata Nazionale degli Alberi

601150_10202367835267223_1350834397_n

Si avvicina l’annuale appuntamento del 21 novembre, Giornata Nazionale degli Alberi e per celebrare questa Giornata, l’Amministrazione Comunale vuole promuovere nelle Scuole e in tutta la Città l’importanza del verde per contrastare le emissioni di CO2, l’inquinamento dell’aria, prevenire il rischio idrogeologico e la perdita di biodiversità. “Martedì 21 novembre rinnoviamo a tutte le scuole, alle associazioni ambientaliste e culturali, alle parrocchie, ai centri diurni, ai condomini ecc., l’invito a mettere a dimora nuovi alberi: un’occasione per rendere più accoglienti e piacevoli gli spazi verdi della nostra Città, coinvolgendo bambini, ragazzi, insegnanti, genitori, anziani, volontari, ecc..” dichiara l’assessore ai servizi ... Continua a leggere »